L’approccio umanistico esistenziale


Il nome “psicologia umanistica esistenziale” si sente poco e suona altisonante. Lo psicologo che abbraccia questo approccio non è semplicemente “un esistenzialista”. È anzi figlio della cosiddetta terza forza della psicologia, come è stato definito questo movimento che comprende tutti quegli indirizzi che si pongono in alternativa alla psicoanalisi e al comportamentismo.